martedì, 27 giugno 2017
Economia Solidale

Economia Solidale

In permacultura vengono adottati sistemi economici comunitari atti a preservare e sviluppare le economie di sussistenza come ad esempio il LETS (local employment trading system) o la banca del tempo, vari sistemi di microcredito e prestiti sociali e finanza etica.

Tutto è cominciato con un bagno di due bambini nell'argilla liquida. Ad un certo punto, uno dei due si è immerso completamente e, quando è...

I campi appena concimati rigurgitano l’odore intenso della fertilità quando arriviamo all’interno di un’azienda agricola che risuona abbondantemente dello stesso aroma e, si sa, che...

Figlio di contadini e allevatori, Liborio è nato in campagna. A sei anni era già parte attiva di questo mondo, andando appresso alle caprette. A...

A cura di Giovanni Santandrea, Transition Italia E’ un’intervista molto particolare questa che mi appresto a realizzare. Ho l’onore di incontrare il prof. Vincenzo Balzani....

Conobbi la Permacultura nel giugno 2014. Era un corso PDC di 72 ore, a Roma, organizzato dall’ingegnere Enrico Grillo alla Collina del Barbagianni, un condominio...

Percorsi nella mia zona 00: denaro, flussi, blocchi, economia. Era un torrido weekend di Agosto nel Centro di Educazione Ambientale Panta Rei, sulle colline umbre,...

Riccardo è un architetto paesaggista. Si definisce un architetto atipico. Piano piano si è accorto che il territorio non è fatto solo di case, ma...

I principi della permacultura e le linee guida della Transizione nella patria del “milanese imbruttito”? Lo scultore e designer Dario Brivio gestisce insieme all’architetto Francesco...

Nell'impostare la nostra microimpresa, “Little Loquat“, , abbiamo voluto creare il nostro lavoro usando materiali che avremmo potuto facilmente trovare intorno a noi, materiali...

Per molti il marketing è tutto qui: capire chi sono i clienti, i loro bisogni e adattare le proprie strategie a questo. E’ una...
- Rubrica del mese -

LA LIBRERIA DELLA PERMACULTURA

Buona resilienza! Da bambina, quando mi ritrovavo il mappamondo tra le mani, nella mia fantasia mi immaginavo piccola, piccola su quella palla tonda, tonda chiamata...