Gli alberi ci mangeranno tutti: un tributo a Bill Mollison (1928-2016)

0
587

Ascoltate questo meraviglioso tributo di Charlie Mcgee su Bill Mollison, il pioniere fondatore della permacultura.

Una canzone bellissima che abbiamo voluto tradurre per i nostri lettori.

TREES EAT US ALL – parole di Charlie Mgee

Designer, adesso riposi
Addio e grazie del raccolto
e di tutti gli strumenti che ci hai lasciato
hanno affinato le nostre menti
per far crescere nel campo il cambiamento

Il futuro è in ombra
nonostante le idee che ci hai lasciato,
e guardare dalla finestra
al cibo che c’è nel terreno
ci dà forza di affrontare l’ignoto.

Ma gli alberi alla fine ci mangiano tutti
Quindi piantane uno per me quando sarò andato
quindi se senti che sono morto
puoi dire loro che hanno mentito
Sto solo facendo ombra sul prato di qualcuno.

Attingendo dai rizomi della saggezza
Li hai intrecciati in racconti
E con i semi in tasca e la terra sulle mani
Ci hai portati nel ventre della balena
Ci hai portati nel ventre della balena

Quindi, vai avanti e raccontaci ancora
Perché le tue storie sono cibo per l’anima
Che ci aiutano a vedere la foresta per gli alberi
E noi stessi come parte del tutto
Vedere noi stessi come parte del tutto

Si, gli alberi alla fine ci mangiano tutti
Quindi piantane uno per me quando sarò andato via
quindi se senti che sono morto
puoi dire loro che hanno mentito
Sto solo facendo ombra sul prato di qualcuno.

Anche se i problemi che ci circondano sono molti
Le risposte arrivano con facilità
Prenditi cura della terra, dei tuoi amici e della tua famiglia
e ricorda di piantare molti alberi

Perché gli alberi alla fine ci mangeranno tutti
Quindi piantane uno per me quando sarò andato via
quindi se senti che sono morto
puoi dire loro che hanno mentito
Sto solo facendo ombra sul prato di qualcuno

Traduzione di Marco Matera
Revisione del testo: Lorenzo Costa
Fonte: https://www.permaculture.co.uk/trees-eat-us-all-mgee

NESSUN COMMENTO